In evidenza

Botox, la lezione che mi ha dato Nicole Kidman

Sono stata combattuta per un anno: botox o non botox? Lo so, qualcuno dirà che non dovrebbe essere un dilemma alla Shakespeare. Ma io sono stata sempre corteggiata, fin dalle elementari, e ora che di anni ne ho 41 e passo la giornata in cattedra in un liceo di provincia, le rughe mi pesano.

Mi ero decisa: sarei andata a Napoli da un chirurgo estetico segnalato da un’amica e avrei spianato la fronte e le zampe di gallina. Una punturina e via: di nuovo giovane, di nuovo pronta ad amare, dopo che mio marito mi ha piantata per mettersi con una ragazzina. Poi ho letto OK, ad aprile. Nicole Kidman raccontava di aver usato il botulino e di non averlo più voluto. Soprattutto si mostrava in foto con delle rughe come le mie.

E allora mi sono come svegliata da un incubo. Mi sono guarda allo specchio, mi sono piaciuta, e ho capito che dovevo mandare a quel paese il mio ex. Se qualcuno mi ama, deve amare la quarantenne che sono. Solchi inclusi. Grazie, OK.

A.A.

(Fonte: OK Salute – Giugno 2011)

>> Scarica l’articolo originale